JEAN PAUL GAULTIER: Una Vita Esagerata

Jean Paul Gaultier a life less ordinary in conversation with Erin O'Connor
Jean Paul Gaultier “A life less ordinary” in conversation with Erin O’Connor

Jean Paul Gaultier ha iniziato la sua conversazione con Erin O’Connor dicendo che se avesse potuto vestire chiunque sarebbe stato la Regina Madre o anche sua figlia, la regina Elisabetta.

Mi piace molto il suo senso dell’umorismo! Come potete vedere un esempio del suo umorismo e creatività nella foto seguente.

Jean Paul Gaultier for coca-cola adv

L’intera conversazione era piena di energia ed entusiasmo!

Jean Paul Gaultier ha iniziato a lavorare per Pierre Cardin e Jean Patou.

Gaultier inoltre preparava 18 collezioni all’anno per Hermes. Onestamente questo non lo sapevo ed è sempre interessante conoscere cose nuove su una persona e su un designer.

La celebrità più grande che ha indossato “Gaultier Couture” è stata Madonna. Ognuno ricorda il corsetto sexy, non è vero?!

jean-paul-gaultier-madonna-bousier-sexy

Madonna for Jean Paul Gaultier

Un’altra delle muse preferite di Jean Paul Gaultier è Dita Von Teese, che è pure una delle miei icone. Dita Von Teese ha sfilato più volte per Jean Paul Gaultier a Parigi

Jean Paul Gaultier and Dita Von Teese
Jean Paul Gaultier and Dita Von Teese
Dita von Teese for Jean Paul Gaultier butterfly dress
Dita von Teese for Jean Paul Gaultier butterfly dress
dita-von-teese-skeleton-jean-paul-gaultier
Dita von Teese for Jean Paul Gaultier Skeleton Dress

jean-paul-gaultier-in-conversation-with-erin-O-connor

L’anno scorso, dopo 39 anni il designer ha deciso di concludere la sua linea di prêt-à-porter e di concentrarsi esclusivamente sulla sua linea couture.

Scopri di più sulla mia intera esperienza al Festival di Vogue QUI. E più informazioni vogue.co.uk

Potete anche vedere il video ufficiale in lingua inglese qui sotto:

Welcome to my world, my fashion world, hope you enjoy my adventures in life and in fashion.

Leave a Reply
Your email address will not be published. *